fbpx
Cronaca

Condannate un’agrigentina ed una catanese per truffa ai danni di anziani

 

legge10 mesi e 20 giorni di reclusione, è questa la pena che dovranno scontare un’agrigentina ed una catanese.

Le due donne, rispettivamente di 78 e 49 anni, si sarebbero spacciate ora per collaboratrici di una farmacia ora per dipendenti dell’Inps, ora per dipendenti sanitari, il tutto al fine di raggirare gente anziana. In tutto sarebbero due i colpi messi a segno ai danni di anziani abitanti a Caltanissetta.

A stabilire la sentenza definitiva, la Corte di Cassazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.