fbpx
Cronaca

Condannato ex comandante dei carabinieri nell’agrigentino. Dovrà risarcire l’arma per danno d’immagine

leggeEra stato accusato di concussione, condannato a 4 anni di reclusione (dopo il patteggiamento ndr) oltre che a perdere il grado militare.

Si tratta di un ex comandante della stazione dei carabinieri di Sambuca di Sicilia che nel 2013 è stato colto in flagranza di reato mentre chiedeva 600 euro in contanti ad un imprenditore edile, dopo avergli elevato un verbale falso per irregolarità nel suo cantiere.

L’ex militare adesso, dovrà anche risarcire il danno di immagine arrecato all’Arma dei Carabinieri, quantificato dalla Corte dei Conti, in 40 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.