fbpx
Regioni ed Enti Locali

Condannato il Fondo per le vittime di mafia: 800 mila euro a famiglia di Grotte

tribunalepalermoRiconosciuto ad una famiglia di Grotte il risarcimento a 800 mila euro dopo l’omicidio di un loro congiunto. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”. 

E’ stato infatti condannato il Fondo per le vittime della mafia al risarcimento dopo la condanna nel 1999 inflitta dal Tribunale di Agrigento ai due autori del delitto che dovranno versare 200 mila euro a familiare.

Dopo l’opposizione del Fondo per le vittime di mafia, il Tribunale di Palermo, adito dai familiari, ha così condannato lo stesso al pagamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.