fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali Spalla

Consuntivo positivo per SicilyFarm Film Festival: tutte le emozioni in un video

È trascorso quasi un mese dalla conclusione della quinta edizione del  SicilyFarm Film Festival – Festival del Cinema di Agrigento e il fondatore e direttore artistico dell’evento, il regista Marco Gallo, ha voluto raccontarne le emozioni in un video che racchiude i momenti salienti delle quattro serate.

Sono stati diversi gli ospiti del settore cinematografico che hanno preso parte all’evento sfilando sul Red Carpet della Valle dei Templi, a partire dalla madrina dell’evento che è stata la bellissima e bravissima Serena Autieri.

Ben 667 i partecipanti al Festival, provenienti da 61 Paesi di tutto il mondo, 39 i finalisti rimasti in gara.

Tra loro nomi di spicco, già vincitori di importanti premi ai festival internazionali di Cannes, Berlino, Venezia e non ultimo ai prestigiosi David di Donatello.

Di grande rilievo le tematiche affrontate, come lo sviluppo rurale dei paesi più poveri, l’accoglienza, l’amore nella società odierna e soprattutto emozionanti “storie di cambiamento”.

Lo Sponsor ufficiale del Festival è stato, infatti, il Fondo Internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD), un’istituzione finanziaria internazionale e un’agenzia specializzata delle Nazioni Unite con sede a Roma. L’IFAD investe sulle popolazioni rurali, mettendole in condizione di ridurre la povertà, aumentare la sicurezza alimentare, migliorare la qualità dell’alimentazione e rafforzare la loro capacità di resilienza.

Protagonista anche la musica, con in primis la pop star Sting con Steve Aoki e Shaed, i Bastille, Alessia Cara e i siciliani Loredana Errore, Mario Venuti con Donatella Finocchiaro come interprete principale del suo videoclip.

 A concludere il Festival una serata speciale in occasione della cerimonia di premiazione. Madrina dell’evento, condotto dal Riccardo Gaz, è stata, dicevamo, l’attrice Serena Autieri.

Durante la serata finale sul palco anche l’attore siciliano Tony Sperandeo a cui il Festival ha dedicato il Premio alla carriera.

Vincitore dell’edizione 2020 del SicilyFarm Film Festival è stato il cortometraggio “Memories” di Jose Vega (Spagna).

Il premio è stato assegnato da una giuria di eccellenza presieduta dal fonico Maricetta Lombardo, già vincitrice di due David di Donatello e quattro Nastri d’argento.

I vincitori delle altre sezioni sono stati: “The heartbeat of life” di Giuseppe Malpasso come Miglior documentario,”Lost & Found” di Andrew Goldsmith, Bradley Slabe come Miglior corto d’animazione, “Little big – Go Bananas” di Alina Pasok, Iliya Prusikin come Miglior videoclip. Oltre a questi riconoscimenti si sono aggiunte anche le categorie: Miglior regia assegnato al cortometraggio “Inverno” , Miglior sceneggiatura ex-aequo “The syndrome Archibald” e “L’oro di famiglia”, Miglior suono “Anna” e “The syndrome Archibald”, Miglior colonna sonora “Lella”, Miglior  fotografia e Miglior Montaggio “In this land we’re briefly ghosts”, Miglior Attore il cast di “Inverno” e Miglior attrice il cast di “Una vida Asegurada”. Menzioni speciali per il cortometraggio “W.” e “Silenzio al silenzio”, il videoclip dell’artista Mario Venuti.

“E’ molto difficile raccontare le emozioni provate in quei giorni – afferma Marco Gallo – la quinta edizione a Farm Cultural Park e la prima volta alla valle dei Templi di Agrigento. In questo video abbiamo cercato di racchiudere i momenti salienti di questa magnifica e storica edizione del Festival! Per chi ci ha supportato, per chi è venuto, per gli ospiti presenti, per chi si è appassionato al mondo dei cortometraggi, per chi non ha potuto esserci e per chi spera di esserci l’anno prossimo…l’Aftermovie SFFF2020 è per tutti voi che ci seguite”.

Luigi Mula

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.