fbpx
Apertura Cronaca

Contrasto alle “stragi del sabato sera”: la Polizia denuncia 44 agrigentini per guida in stato di ebbrezza

Durante i fine settimana del decorso periodo estivo e di questo primo scorcio di autunno, precisamente nel periodo compreso dal 1 giugno al 13 ottobre, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto alle cd. “stragi del sabato sera”, le pattuglie della Sezione Polizia Stradale di Agrigento e dei dipendenti Distaccamenti di Canicattì e Sciacca hanno deferito alle Procure della Repubblica di Agrigento e Sciacca ben 44 conducenti per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica ai sensi dell’art.186 cds.

In particolare, sono state impiegate 54 pattuglie e, su un totale di circa 600 conducenti controllati, sono risultati positivi 39 uomini e 5 donne. Sul totale di 44 conducenti positivi ben 34 sono risultati di età inferiore ai 32 anni. Un conducente, nel periodo indicato, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Agrigento per il reato di guida sotto effetto di stupefacenti ai sensi dellart.187 del codice della strada. Durante i predetti servizi sono state ritirate 45 patenti, 3 carte di circolazione e sottoposti a sequestro amministrativo 2 veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.