fbpx
Apertura Cronaca

Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti: trovati cento grammi di cocaina in un bungalow a Lampedusa

Sarebbe stato un buon quantitativo di droga da smerciare sulle piazze dell’isola in occasione dell’inizio della stagione estiva, quello che i Carabinieri hanno scovato e sequestrato nelle ultime ore.

Infatti, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari della Stazione dell’Arma di Lampedusa avevano notato insoliti ed anomali movimenti nelle vicinanze di un bungalow in uso ad un giovane domiciliato da qualche tempo sull’isola e così dopo qualche ora di osservazione dei luoghi, effettuata da alcuni carabinieri in borghese, si è deciso di far scattare un’irruzione nell’immobile in questione, ove venivano subito trovati due adulti, un 38 enne ed un 22 enne. Poco dopo aver iniziato la perquisizione, dagli indumenti del 38 enne, B. F., è subito saltato fuori un primo involucro, risultato contenere oltre mezzo etto di “Cocaina”.

Nel corso delle operazioni, all’interno di una scarpiera, i Carabinieri hanno scovato un secondo involucro, contenente altra “cocaina” mentre, dentro una valigia che sembrava vuota, dal minuzioso controllo di alcune tasche interne, è saltato fuori un blocchetto di banconote, ammontante a circa 8.500 euro. Durante le attività, inoltre, i militari hanno rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione ed una pistola risultata essere “giocattolo”, alla quale era stato tolto il tappo rosso. Al termine delle operazioni di perquisizione, la “cocaina” sequestrata è risultata del peso di circa un etto. Per i due individui sorpresi all’interno del bungalow, B.F., 38 enne e C.G. 22 enne, sono subito scattate le manette ai polsi con l’accusa di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e l’Autorità Giudiziaria ha immediatamente disposto gli arresti domiciliari. Si stima che il quantitativo di droga sequestrato, smerciato al dettaglio, avrebbe potuto fruttare diverse migliaia di euro.

L’operazione svolta, rientra nel quadro del potenziamento dei servizi di controllo del territorio sull’isola di Lampedusa, disposti dal Comando Provinciale Carabinieri Agrigento in occasione dell’inizio della stagione estiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.