fbpx
Regioni ed Enti Locali Salute Spalla

Coronavirus, a San Giovanni Gemini il primo caso

“Nel momento in cui la nostra Comunità ha cominciato ad assaporare il periodo post pandemia, apprendiamo la notizia di un caso di COVID-19”.
Lo scrive il Sindaco di San Giovanni Gemini, Carmelo Panepinto che aggiunge:
“Trattasi di studente che rientrando dalla Lombardia ed effettuato il test, ha scoperto la positività al SARS-CoV-2. La persona interessata è stata posta in isolamento obbligatorio e sono stati predisposti dall’ASP, gli ulteriori adempimenti sanitari previsti”.

“È una notizia che ci richiama alla severità di questa emergenza sanitaria. Se è stato necessario il momento dell’imposizione, con il rispetto di regole puntuali, altrettanto importante è il periodo in cui deve prevalere la responsabilità di ognuno di noi. Effettuate le prime verifiche, ci conforta il fatto che la persona interessata non ha avuto alcun contatto con nostri concittadini. Con l’auspicio che possa trattarsi di un caso che rimane isolato, voglio fare un appello a tutta la Comunità Sangiovannese: è indispensabile un ulteriore sforzo comune, sarebbe veramente un peccato sciupare i sacrifici sostenuti in questi mesi, durante i quali abbiamo rinunciato ai ritmi quotidiani della vita e sostenuto difficoltà economiche. Sono certo che ancora una volta prevarrà la capacità del rispetto delle regole e il senso di responsabilità che da sempre ci ha contraddistinti”, conclude il primo cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.