fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Demolizioni a Licata, ditta abbandona. Di Natale: “lo Stato non può passare sopra”

renato di nataleDopo la lettera con minacce intimidatorie, la ditta Patriarca di Comiso, in provincia di Ragusa, ha deciso di abbandonare i lavori, non continuando così con le opere di demolizioni delle costruzioni abusive a Licata.

Lo ha affermato il procuratore capo di Agrigento, Renato Di Natale (in foto) che all’ANSA ha dichiarato che si tratta di “una cosa gravissima, sulla quale lo Stato non può passare sopra“.

Non è consentito a dei delinquenti – afferma ancora il procuratore capo all’ANSA – di impedire l’applicazione delle regole di uno Stato di diritto, per cui è ovvio che prenderemo le dovute misure“.

Di Natale poi annunciato la decisione di investire direttamente il comitato per l’ordine e la sicurezza al fine di continuare con le demolizioni di quelle costruzioni sulle quali gravano sentenza passate in giudicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.