fbpx
Sport

Derby Licata-Palermo: viabilità modificata, niente alcol

Domenica prossima Licata ospiterà una bellissima sfida di calcio. Al “Dino Liotta” si confronteranno il Licata Calcio, che naviga nelle zone alte della classifica del campionato di serie D, e la capolista Palermo.

L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Pino Galanti, è lieta di accogliere i tanti sportivi palermitani attesi in città e, allo stesso tempo, è al lavoro per assicurare, nei limiti delle proprie competenze, che quella di domenica sia una giornata di sport e di festa.
Ecco come cambia la viabilità nella zona adiacente lo stadio “Dino Liotta”:
– Verrà istituito il divieto di sosta, con rimozione, nelle aree prossime al “Dino Liotta”, per facilitare l’accesso ai tanti sportivi che vorranno assistere alla gara.
– Nell’area attigua alla scuola “Marconi”, lungo il corso Argentina, verrà allestito un grande parcheggio per auto ed autobus.
– Tutti i contenitori dei rifiuti sistemati nelle adiacenze dello stadio saranno portati via per la giornata di domenica, e riposizionati il giorno successivo.
– Sempre nei pressi dello stadio vigerà il divieto assoluto di vendita, da parte dei locali pubblici della zona, di alcolici. E’, questa, un’altra norma di sicurezza che ci è stata raccomandata da chi sovrintende l’ordine pubblico.
Siamo contenti – è il commento del sindaco Pino Galanti e del vice Antonio Montana – che Licata possa ospitare un incontro di calcio dalle tante suggestioni come quello di domenica prossima. Diamo il benvenuto agli sportivi palermitani, ed a quelli che arriveranno da varie parti della Sicilia, ed in questo senso interpretiamo il sentimento dei tifosi licatesi, da sempre accoglienti. La Polizia Municipale sarà impegnata per garantire la viabilità, per facilitare l’accesso allo stadio “Dino Liotta” ed il normale deflusso a fine gara. Rivolgiamo a tutti l’appello a collaborare, affinchè ogni piccola difficoltà che dovesse presentarsi, venga superata subito. L’Amministrazione Comunale sta producendo il massimo sforzo per “regalare” alla città una grande giornata di sport e limitare qualche disagio che, inevitabilmente, un appuntamento come questo comporterà. Siamo molto fiduciosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.