fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Detenevano dosi di marijuana e hashish: arrestati giovani licatesi

arrestoNella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di un servizio di un servizio volto a contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti o

psicotrope, traevano in arresto in flagranza di reato Angelo Bona, classe 1993, disoccupato licatese, già noto alle Forze dell’Ordine e Angelo Damanti, classe 1991, disoccupato di Licata, poiché resisi responsabili in concorso del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i Militari dell’Arma, in seguito ad una rapida attività info-investigativa, procedevano al controllo di un’autovettura “Fiat Punto” con a bordo i due giovani licatesi, nel corso del quale gli stessi, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, successivamente estesa anche presso le rispettive abitazioni, venivano trovati in possesso di 7 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, un grammo di sostanza stupefacente del tipo del tipo “hashish,” nonché un bilancino e la somma contante di ben 255 euro suddivisa in banconote di vario taglio, il tutto posto sotto sequestro dai Carabinieri.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, venivano tradotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.