fbpx
Cronaca

Deve espiare pena per lesioni personali aggravate: arrestato tunisino

In data 03 febbraio 2021, in Agrigento, personale della Polizia di Stato traeva in arresto un cittadino tunisino, sbarcato in Lampedusa nei giorni scorsi, in esecuzione al provvedimento di Carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia – Ufficio Esecuzioni Penali, per l’espiazione della pena residua di mesi 6 e giorni 20 di reclusione, perché condannato per lesioni personali aggravate. Gli uomini della Squadra Mobile, dopo le formalità di rito associavano l’uomo presso la Casa Circondariale “Pasquale di Lorenzo” di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.