fbpx
Politica

Di Caro (M5S): l’ospedale di Agrigento è degno simbolo del governo Musumeci

“L’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento è degno simbolo del governo Musumeci: ultimo governo regionale d’Italia. La struttura agrigentina ha interi settori al collasso, l’assessore Razza agisca con urgenza”.

“La situazione, al pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, è intollerabile!”. Lo afferma il deputato del M5S all’ARS Giovanni Di Caro che punta il dito contro le mille inefficienze della struttura ospedaliera agrigentina.

“Le inefficienze del pronto soccorso e la carenza di personale sono ormai una routine. Gli utenti costretti in barella, messi in attesa nel corridoio, subiscono disagi legati al fatto che un’area destinata al transito delle persone non è certamente organizzata ed idonea, anche dal punto di vista igienico-sanitario. Una vera e propria vergogna, simbolo della mediocrità del governo regionale. Attese lunghissime che esasperano chi è in attesa di cure e agitano gli animi dei familiari che spesso manifestano crisi di nervi e mettono a repentaglio l’incolumità del personale medico e paramedico, ci avvicinano più al terzo mondo che all’Europa”.

“Ho appena depositato – continua Di Caro – due atti ispettivi parlamentari in cui chiedo all’assessore alla salute, ma anche alla nuova governance, di porre rimedio alle inefficienze dell’Ospedale”.
“Da ultimo – conclude il parlamentare regionale – si aggiungono i disagi agli ascensori del blocco D che risultano essere non funzionanti, spifferi alle finestre e infiltrazioni nei locali che ospitano i pazienti. Un vero e proprio disastro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.