fbpx
Regioni ed Enti Locali

Disattivazione dei collegamenti fognari in caso di morosità: il Sindaco di Canicattì pone il divieto a Girgenti Acque

ettore di venturaCon Ordinanza Sindacale n.80/2017, il Sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura (in foto) fa divieto alla Girgenti Acque, gestore delle risorse idriche dell’A.T.O. (Ambito Territoriale Ottimale) della provincia di Agrigento, di disattivare i collegamenti fognari per le utenze in stato di morosità.

L’atto scaturisce dall’approvazione di una mozione approvata nella seduta del C.C. del 23 febbraio scorso e dalla considerazione che l’operazione di disattivazione dei collegamenti fognari causerebbe gravissimi problemi di natura igienico-sanitari ai destinatari di tale provvedimento, significativa incidenza sulla salute pubblica e inabitabilità e inagibilità degli immobili interessati.
L’atto è stato trasmesso alle Forze dell’Ordine e notificato alla Girgenti Acque e alla Presidenza del Consiglio Comunale.

“Ritengo questa mia ordinanza un atto dovuto – commenta il Sindaco Di Ventura – per garantire la salute pubblica ed evitare emergenze igienico-sanitarie. Infine – conclude il Primo Cittadino – è bene ricordare che per la morosità non esiste alcuna norma che preveda in maniera inequivocabile la sanzione del distacco dalla rete fognaria, pertanto desidero tranquillizzare in tal senso i miei concittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.