fbpx
Cronaca

Discariche a cielo aperto nell’agrigentino: beccati due “insozzatori”

E’ guerra contro gli insozzatori nell’agrigentino.

Le guardie ambientali del comando provinciale di Agrigento, avrebbero colto in flagranza di reato due soggetti che, nelle zone tra Montallegro e cattolica Eraclea, avrebbero abbandonato i propri rifiuti indifferenziati.

Se da un lato la raccolta differenziata è divenuta una bella realtà in tutta la provincia di Agrigento, dall’altro sono proliferate a dismisura le discariche abusive di chi non ha la pazienza e la civiltà di differenziare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.