fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Dose “mortale” di eroina: agrigentino condannato a 9 anni di reclusione

zinercoCondannato a nove anni di reclusione il 30enne di Ribera Valerio Zinerco, accusato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti e di avere ceduto ad una giovane 20enne una dosa di eroina che, secondo l’accusa, le avrebbe stroncato la vita.

A condannare il giovane la Corte di Cassazione. Zinerco, che si trovava ai domiciliari, ora dovrà scontare la pena in carcere, dove trascorrerà altri 6 anni.

Il giovane è già stato tradotto dai Carabinieri all’istituto penitenziario di Sciacca. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.