fbpx
Cronaca

Droga: condannato 29enne di Agrigento per detenzione di marijuana e cocaina

drogaE’ stato condannato a 2 anni e 4 mesi di carcere il lavagista agrigentino, accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

Come si ricorderà, lo scorso febbraio, in un capannone sito ad Agrigento, di proprietà del 29enne, durante un blitz delle forze dell’ordine, sarebbero stati rinvenuti 3 kg di marijuana, 50 grammi di cocaina e 2 bilancini di precisione.

Insieme a questo “corredo” fu anche trovata un’arma da fuoco, con matricola abrasa e diverse munizioni. Per questo reato, ovvero detenzione di arma e munizoni, il giovane è stato assolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.