fbpx
Cultura

Due autori siciliani tra i vincitori del Premio Racconti nella Rete 2015

libri 1Tra i 25 autori premiati dal premio Racconti nella Rete ci sono il palermitano Ermanno Lombardo con il racconto “ Nella mia città” e la catanese Rosa Grazia Rapisarda con il racconto “Il finanziere conta”.

Ermanno Lombardo ha 45 anni, moglie e due bimbi, e vive e lavora a Palermo. Appassionato lettore da qualche tempo ha deciso di provare anche a scrivere qualcosa che vada oltre la personale raccolta di appunti e storie abbozzate. Il racconto “Nella mia città” è il risultato di uno di questi tentativi. Rapisarda Rosa Grazia, nata a Catania nel 1974 ,ho conseguito il Diploma di Laurea in Scienza dei Materiali presso L’ Università degli studi di Catania. Mamma a tempo pieno, predilige le pellicole classiche del cinema italiano, affascinata da sempre dalla rappresentazione della realtà drammatica raccontata con leggerezza comica ed ironica. Si avvicina alla scrittura nel 2011 con il mio primo racconto e sceneggiatura cinematografica, La pianta di peperoncino (2011) premiati come Miglior Soggetto e Premio del Pubblico al Mitreo Film Festival. Menzione Speciale Roberto Ferrariol (BAFF) 2012.

La giuria tecnica della XIV edizione del premio letterario “Racconti nella Rete” ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella antologia del Premio 2015 edita da Nottetempo. Demetrio Brandi, presidente del premio, si complimenta con i vincitori e rivolge un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione. “Il nostro è un lungo percorso che dal 2002 ha visto premiati oltre trecento autori, molti dei quali entrati a pieno titolo e con grande successo nel mondo letterario.Mi preme ringraziare tutti gli scrittori e sceneggiatori che anche quest’anno hanno contribuito a creare una comunità virtuale molto attiva e coinvolgente.” I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della fase finale della XXI edizione di LuccAutori, in programma sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015. Nell’occasione sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. I 25 racconti vincitori saranno protagonisti della mostra “Racconti a colori” attraverso le illustrazioni realizzate dagli studenti del Liceo Artistico Passaglia di Lucca. La mostra sarà inaugurata sabato 3 ottobre e le opere rimarranno esposte a Villa Bottini fino al 11 ottobre.

La sezione Corti del Premio Racconti nella Rete 2015 è stata vinta da Marco Moroni con il soggetto “Acetone”, cortometraggio che sarà realizzato a Lucca nel mese di settembre e proiettato a Lucca sabato 10 ottobre.

I VENTICINQUE RACCONTI VINCITORI (autori in ordine alfabetico)

Adil Bellafqih “Olio di motore” (Sassuolo)

Maria Beatrice Berti “ Mareggiata” (Pisa)

Marta Borroni “Il piacere della condivisione” (Lucca)

Claudia Colaneri “Fuor di metafora” (Roma)

Rosalinda Conti “Del momento in cui sono scappata di casa” (Roma)

Roberto Contini “ Il messaggio anonimo” (Milano)

Maria Antonietta D’Amici “La festa a sorpresa” (Pisa)

Daniela Grandinetti “Tre volte” (Firenze)

Ermanno Lombardo “Nella mia città” (Palermo)

Carolina Marangio “Acqua” (Bologna)

Deepa Minasi “Il treno” (Palmi)

Marco Montanari “ Entanglement” (Arezzo)

Marco Moroni “Lips diary” (Roma)

Arianna Pinton “Il coccodroccolo” (Monza)

Rosa Grazia Rapisarda “Il finanziere” (Catania)

Emanuele Ratti “ Figli di un dio triste” (Como)

Michela Rossi “Il bucato” (Carrara)

Alessandra Scarpinella “Il principe nero” (Roma)

Liliana Sghettini “Vorrei…” (Pescara)

Stefania Signorelli “I tulipani sono troppo rossi” (Brescia)

Maria Sordino “Aaquil” (Napoli)

Matteo Tella “News” (Chieti)

Alexandra Tempesta “ Per sempre non è un tempo” (Milano)

Mariateresa Villani “ Lepre buona” (Napoli)

Antonella Zanca “ Orata al forno” (Milano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.