fbpx
Politica Speciale Elezioni

Elezioni Amministrative nell’agrigentino: il commento al voto

“Ancora una volta chi ci dava per spacciati intonando l’ennesimo de profundis per il Movimento 5 stelle, sarà costretto a masticare amaro: i risultati delle urne confermano la crisi del centrodestra e ribadiscono la vitalità del Movimento che, con il nuovo corso Conte è destinato a tenere ancora a lungo la scena politica in Sicilia”.Così il capogruppo del M5S all’Ars Giovani Di Caro, commenta l’esito delle amministrative che hanno interessati 42 Comuni siciliani. “I successi a primo turno che si profilano ad Alcamo e a Caltagirone – aggiunge Di Caro -, i ballottaggi nella mia Favara, a Lentini e a San Cataldo, testimoniano che l’offerta politica elaborata con gli alleati e che si basa sui veri problemi della gente è stata accolta favorevolmente dagli elettori.

Dallo scrutinio – continua Di Caro – emerge il primo passo di un nuovo percorso che cominceremo a disegnare già dai prossimi giorni e che dovrà portare, l’anno prossimo, a liberare la Sicilia da uno dei governi peggiori degli ultimi decenni, che ha prodotto solo una cascata di leggi impugnate, progetti abortiti e buchi in bilancio, senza una riforma, una, che – conclude il capogruppo del Movimento Cinque Stelle all’Ars – sia degna di questo nome”.

Il deputato del Movimento 5 Stelle commenta così l’esito delle votazioni in Sicilia: «La gente ha ancora fiducia in noi»

«In Sicilia, dopo questa tornata elettorale, che ci trova vittoriosi in due grandi comuni, come Alcamo e Caltagirone e al ballottaggio in altri, abbiamo dimostrato che il Movimento 5 Stelle è presente sull’isola e sta raccogliendo i frutti di quanto fatto in questi anni». Rosalba Cimino, deputato del Movimento 5 Stelle, commenta così i risultati delle elezioni amministrative in Sicilia, dopo l’elezione di due sindaci e del ballottaggio in altri grandi comuni dell’isola. «L’accoglienza e l’entusiasmo nelle piazze del nostro leader Giuseppe Conte ci aveva fatto comprendere che ciò che di buono che è stato fatto al Governo non è stato dimenticato, la gente ha ancora fiducia in noi e lo ha dimostrato dentro le urne». Il deputato augura buon lavoro ai nuovi sindaci e a coloro che andranno al ballottaggio augura buona fortuna per la prossima sfida: «Quanto accaduto ci dimostra che abbiamo ancora voce, il risultato di Caltagirone è quanto mai significativo e dimostra che il nostro valore è ancora forte sull’isola, come attesta anche la prima storica riconferma di un sindaco 5 Stelle con Domenico Surdi ad Alcamo. Un ringraziamento anche a chi è stato sconfitto, candidatosi con l’obiettivo di cambiare il proprio paese. Il Movimento c’è».

Per l’esponente del centro-destra Giusi Savarino di #diventeràbellissima: “Cancelleri che film ha visto? A Porto Empedocle l’uscente sindaco cinquestelle si è piazzata quarta, al ballottaggio due uomini di cdx. A Favara al ballottaggio con Montaperto del cdx, un candidato con tessera di rifondazione comunista, e la sindaca uscente M5S non si è nemmeno ricandidata, la lista poi in cui si sono nascosti i candidati grillini non supera lo sbarramento. A Canicattì il candidato M5S ultimo piazzato, e il sindaco uscente Pd fuori dal ballottaggio. Noi al ballottaggio con Corbo contro Sciabbarrà di cdx. Dove sarebbe il successo dei cinquestelle?”

“#DiventeràBellissima dopo il successo di Ribera, replica ed è prima lista pure a Favara con oltre il 10%. Il consigliere più votato di sempre è il nostro Totò Fanara, abbiamo eletto consiglieri comunali ovunque e lavoriamo per incrementare nei ballottaggi. E soprattutto, sono già eletti sindaco di San Biagio Platani Salvo Di Bennardo, un nostro tesserato #db, a Montevago confermata la collega La Rocca, e a Montallegro vinciamo con Cirillo, sindaco di Fratelli d’Italia. Bocciati dunque gli esperimenti fantasiosi, e fortemente penalizzate le liste che hanno rotto il cdx. Per cui il dato politico ad Agrigento è chiaro: cinquestelle sconfitti o non classificati, il Pd sopravvive grazie a un comunista, nel centrodestra premiati le forze coerenti come DiventeràBellissima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.