fbpx
Apertura Cronaca

Ematomi in un bambino di 5 anni, aperta inchiesta: agrigentino iscritto nel registro degli indagati

Aperta una inchiesta dalla Procura della Repubblica di Agrigento per un presunto caso di maltrattamenti in famiglia.

Una mamma ha infatti accompagnato al pronto soccorso dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento il proprio figlio di 5 anni dopo averlo preso dal padre, con il quale la donna è separata, dopo avere notato diversi ematomi che hanno attirato l’attenzione della donna. Lividi in tutto il corpo che avrebbero preoccupato, e non poco, la giovane madre del piccolo che ha deciso di ricorrere alle cure dei medici.

Per questo ora la Procura vuole vederci chiaro ed ha iscritto nel registro degli indagati il padre quarantenne che, sembra avere giustificato gli ematomi con una brutta caduta del figlio dalla bicicletta. Ancora nessuna certezza dunque su quanto accaduto nell’agrigentino e saranno solo le indagini del caso ad accertare le cause degli ematomi riportati dal bambino.

Al momento è massimo il riserbo da parte degli investigatori soprattutto per la presenza di un minore in tenera età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.