fbpx
Politica

Emergenza lavoro, Iacolino: “Serve un’ampia progettualità”

“Gli effetti della pandemia da coronavirus hanno determinato un impoverimento nel Paese che è maggiormente avvertita nella nostra Isola. Se è vero che il contagio è sotto controllo, la ripresa economica è stata fin qui lenta con operatori economici ancora fermi o a scartamento ridotto , mentre tanti lavoratori hanno perso l’occupazione”.Lo afferma la consigliera comunale di Agrigento, Giorgia Iacolino che aggiunge: “Gli ammortizzatori sociali ed i vari assegni “di sopravvivenza “ erogati , utili nell’immediato, non rappresentano la soluzione al dramma delle famiglie senza lavoro. Serve un’ampia progettualità specialmente a livello di governo nazionale a cui devono associarsi ulteriori interventi concreti del governo regionale, finalizzati al rilancio dell’economia per sostenere famiglie ed imprese. Le amministrative del 4 e 5 ottobre – conclude Giorgia Iacolino – devono rappresentare l’occasione per scegliere ad Agrigento un’amministrazione capace di realizzare investimenti che, anche a livello locale, producano occupazione e sviluppo economico in favore di famiglie ed imprese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.