fbpx
Regioni ed Enti Locali

Empedoclina con sospetta meningite: migliorano le sue condizioni

ospedaleMigliorano, seppur lievemente, le condizioni di salute della giovane 22enne empedoclina ricoverata da giovedì scorso all’Ospedale Civico di Palermo dopo aver contratto una sospetta meningite.

I medici sembrano essere ottimisti dopo l’arrivo della giovane in condizioni gravi; prima la febbre, poi un fortissimo mal di testa prima di ricorrere alle cure dei sanitari che subito hanno sospettato di meningite. Un nuovo caso che segue quello che lo scorso mese ha tolto la vita a Gloria Allotta, la ragazza 23enne di Belmonte Mezzagno, seppur si tratterebbe di un tipo diverso di meningite. Infatti quello che sarebbe stato riscontrato alla giovane empedoclina sarebbe del tipo B e non C, come inizialmente sospettato.

Dopo gli esami del caso è stata così evitata l’ipotesi di una mini epidemia che ha subito messo in allarme un’intera città. Ipotesi dunque diverse che rientrerebbero in casi isolati, nonostante i sintomi siano gli stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.