fbpx
Apertura Cronaca

Era a Canicattì ma doveva scontare i domiciliari a Delia: arrestata per evasione

I Carabinieri della Stazione di Canicattì hanno arrestato una donna canicattinese di 25 anni che doveva essere agli arresti domiciliari a Delia (CL) e che si era invece allontanata arbitrariamente per recarsi nel suo luogo d’origine.

La ragazza di 25 anni sorpresa ieri in flagrante evasione dai Carabinieri di Canicattì era da tempo nota ai militari, che quindi si sono subito attivati quando i colleghi di Delia (CL) hanno segnalato il suo allontanamento arbitrario dalla casa dove stava scontando gli arresti domiciliari. Le immediate ricerche nei luoghi che la ragazza frequentava a Canicattì, condotte da alcuni Carabinieri, hanno dato i frutti sperati e la fuggitiva è stata rintracciata mentre raggiungeva la casa di un conoscente. Stavolta la venticinquenne è stata portata in carcere, ad Agrigento, e lì aspetta l’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.