fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Evade dai domiciliari e colpisce con una spranga l’auto della ex: arrestato agrigentino

Si sarebbe allontanato dalla propria residenza nonostante fosse agli arresti domiciliari. Un 50enne di Porto Empedocle, avrebbe poi raggiunto l’abitazione della ex moglie danneggiando con una spranga l’auto che si trovava parcheggiata.

Ad intervenire sono stati i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento che hanno arrestato l’uomo per le ipotesi di reato di evasione e danneggiamento aggravato.

A far scattare l’ira dell’uomo, probabilmente, la mancata rassegnazione alla fine della storia d’amore con la propria compagna di vita.

Il fatto è accaduto nella serata di sabato scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.