fbpx
Cronaca

Evade dai domiciliari perché preferisce il carcere

Polizia“Arresti domiciliari? Preferisco il carcere”, è ciò che ha pensato Roberto Fragapane, di 22 anni di Agrigento condannato per violenza e rapina ai danni di una prostituta.

Il suo braccialetto elettronico ieri ha dato l’allarme ed insieme a lui, il suo legittimo proprietario, Roberto Fregapane,

che dopo essere evaso dagli arresti domiciliari ha avvisato la Polizia esprimendo il suo “desiderio” di essere rinchiuso nella casa circondariale “Petrusa” pena compiere gesti inconsulti:

“ammazzo qualcuno” avrebbe intimato.

La polizia, ha tratto in arresto il giovane e lo ha riportato a casa dove dovrà continuare a scontare i domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.