fbpx
Cronaca Spalla

Evade ripetutamente i domiciliari: condotto in carcere un 42enne dell’agrigentino

Dai “comodi” domiciliari alla cella della Casa Circondariale di contrada “Petrusa”.

E’ il naturale epilogo di una serie di evasioni perpetuate da un 42enne di Licata. Il recidivo, sarebbe stato “beccato” dai Carabinieri della compagnia della città marinara. Sarebbe stata l’ennesimo atto di non ottemperanza della misura restrittiva cui era stato sottoposto il licatese, per tale ragione per lui si sono aperte le porte del carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.