fbpx
Cronaca

Evase le tasse per milioni di euro: cadono in prescrizione le accuse per un notaio

Sarebbero cadute in prescrizione le accuse nei confronti di un noto notaio di Agrigento.

Il 70enne, nel 2010 si era reso responsabile di aver evaso le imposte sui redditi dell’anno 2010 indicando elementi attivi inferiori di oltre 10 milioni di euro e realizzando un’evasione di oltre due milioni. Dopo dieci anni dal fatto, arriva il “non doversi procedere”, una sentenza che fa tirare un sospiro di sollievo al notaio, già protagonista di altre vicende giudiziarie per cui avrebbe chiesto il patteggiamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.