fbpx
Regioni ed Enti Locali

Ex Provincia Agrigento: consegnato l’appalto per le indagini geognostiche sulle strade provinciali

provincia_agrigentoSono stati consegnati questa mattina nella sede del Settore Infrastrutture Stradali del Libero Consorzio Comunale (ex Provincia Regionale di Agrigento) i lavori relativi alle indagini geognostiche e prove di laboratorio, finalizzate alla progettazione esecutiva dei lavori sulle strade provinciali.

Il progetto è stato elaborato dai geologi del Libero Consorzio, Roberto Bonfiglio e Antonio Bunone. Stamani si è proceduto alla stipula del contratto tra il Libero Consorzio e l’impresa IONICA SONDAGGI srl, di Melilli (SR), che si è aggiudicata lo scorso mese di giugno il relativo appalto (dell’importo di 43.513,40 euro, con un ribasso del 46,2020%, per un importo netto di 15.538,07, oltre 1.305,00 euro per oneri per la sicurezza e 13.325,76,00 per il costo del personale, non soggetti a ribasso).

La gara è stata espletata tramite procedura aperta, e costituisce un fondamentale presupposto per l’avvio del percorso tecnico-amministrativo che consentirà la riapertura e messa in sicurezza delle numerose strade di competenza del Libero Consorzio attualmente chiuse al transito. Attualmente, infatti, sono ben 39 le strade provinciali, ex consortili ed ex regionali chiuse o con forti limitazioni al traffico, e per il cui ripristino sono stati redatti soltanto i progetti preliminari, con le uniche eccezioni dei progetti esecutivi per la SP 15D e la SPC n. 39, e dello studio di fattibilità per la SP n.7.

Dopo la stipula del contratto i tecnici del Settore Infrastrutture Stradali Carmelo Sciumè, Roberto Bonfiglio e Antonio Bunone, e i tecnici dell’impresa aggiudicataria hanno eseguito un sopralluogo sulla Strada NC n. 25 (dall’incrocio della SP 26 a Mussomeli), chiusa al transito per cedimenti di carreggiata e giunti, e sulla SP n. 58, sulle quali saranno eseguiti i primi sondaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.