fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

“Fake news” ad Aragona, il Sindaco Pendolino: “Il depuratore comunale funziona perfettamente”

In relazione ad alcune notizie false e tendenziose apparse in data odierna sui social, relativamente al presunto non funzionamento di una delle tre turbine del depuratore di Aragona da poco riparate, il cui costo ammonterebbe ad € 4.500,00, il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino dichiara che:

“L’obiettivo principale dei trattamenti di depurazione biologica è la riproduzione dei processi di autodepurazione della materia organica esistenti in natura nei depuratori a fanghi attivi. Nel caso del depuratore del Comune di Aragona le 3 turbine, in forza nella vasca di ossidazione, per rendere efficace il ciclo di depurazione ne vengono tenute accese due in maniera alternata, ossia quelle in testa e ciò sia per ottenere il giusto grado di ossidazione, sia per salvaguardarle dall’usura, sia infine, non meno importante, per avere un sensibile risparmio energetico. La terza turbina viene tenuta ferma per creare quella zona di bassa ossigenazione che serve per il processo di nitrificazione. In definitiva una giusta conduzione e ripartizione del lavoro delle varie attrezzature non solo permette una maggiore percentuale di depurazione, ma al contempo preserva dall’usura le attrezzature e favorisce un notevole risparmio energetico pur mantenendo un’ottima percentuale di depurazione. Prima di accusare di fatti di estrema gravità sarebbe opportuno documentarsi, soprattutto in ambiti ad alta specializzazione tecnico-scientifica”- conclude il sindaco Giuseppe Pendolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.