fbpx
Regioni ed Enti Locali

Favara: Architetti di Agrigento a lezione di rigenerazione urbana sostenibile

mario-cucinellaSi è conclusa la due giorni dedicata alla “Rigenerazione urbana sostenibile” organizzata dall’Ordine degli Architetti della provincia di Agrigento presieduto dall’Arch. Pietro Fiaccabrino e fortemente voluta dal vice presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Arch. Rino La Mendola.

L’interessante tema, alla presenza del presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Giuseppe Cappochin, è stato affrontato tra la splendida location del castello Chiaramontano di Favara e l’altrettanto suggestiva Farm Cultural Park dove, per l’occasione sono stati esposti diversi importanti progetti, di rigenerazione urbana, realizzati nei cinque continenti.

Nel salone principale del Castello medievale diversi architetti di grande livello internazionale hanno relazionato sulla necessità di ritornare a risparmiare suolo, il cui uso-abuso, degli ultimi decenni, ha portato ad un appiattimento del paesaggio urbano e ad una sempre più crescente indifferenza alle necessità dell’uomo.

Oggi, in controtendenza, l’attenzione dei professionisti è rivolta al basso consumo di suolo, grazie alla “rigenerazione” del costruito che, con l’ausilio delle nuove tecnologie se si tiene conto delle esigenze dell’uomo, ha l’obiettivo di rendere le nostre città sempre più “Smart”.

Ecco perché Favara è stata scelta come sede del convegno, grazie all’intuizione del Notaio Andrea Bartoli, con la riqualificazione dei sette cortili, meglio conosciuti come Farm Cultural Park la quale rappresenta uno dei laboratori, di rigenerazione urbana sostenibile, tra i più importanti al mondo: un luogo che, fino a pochi anni fa versava in completo stato di abbandono, oggi è divenuto “un’isola culturale” in continua trasformazione.

Tra gli interventi più apprezzati, indubbiamente quelli degli architetti di caratura internazionale come l’italiano Mario Cucinella (in foto) e lo spagolo Oriol Capdevila e quello del Prof. Maurizio Carta, responsabile scientifico dello “Smart Planning Lab”, struttura di ricerca applicata per l’urbanistica avanzata e la pianificazione e progettazione di città e comunità intelligenti e l’innovazione sociale.

Roberto Campagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.