fbpx
Regioni ed Enti Locali

Favara, il Sindaco Palumbo scrive ad AICA e chiede spiegazioni sul perché dei disservizi

Arriva immediato l’intervento del sindaco di Favara Antonio Palumbo in merito ai disservizi registrati in questi giorno sulla distribuzione idrica con l’allungamento dei turni. Disservizi che siciliaonpress ha puntualmente evidenziato con editoriale ed articoli che hanno rappresentato la preoccupante situazione che la città di Favara sta attraversando in tema di approvvigionamento idrico.

Nella nota inviata ad AICA, Azienda idrica Comuni Agrigentini, e per conoscenza anche all’ATI Agrigento, il neo sindaco evidenzia le numerose segnalazioni inviate dai cittadini favaresi che lamentano l’allungamento dei turni di distribuzione che sono passati dagli accettabili 4 giorni, agli impossibili 7-8 giorni.

“Con la presente si chiede di relazionare in merito alle cause, non conoscendo le motivazioni che hanno comportato l’allungamento dei turni di distribuzione nei vari quartieri – si legge nella nota – nonché di provvedere alla risoluzione della problematica, per un immediato ritorno alla normalità del servizio e al corretto approvvigionamento idrico”.

Contestualmente il sindaco, considerato l’insediamento della nuova amministrazione comunale favarese, ha chiesto un incontro con AICA “al fine di valutare la situazione nel Comune di Favara ed iniziare un proficuo e cordiale rapporto di collaborazione, nell’esclusivo interesse dei cittadini”. Per avere la contezza dell’attuale e reale situazione Antonio Palumbo ha chiesto di fornire il dato inerente il quantitativo di acqua potabile che affluisce quotidianamente al serbatoio comunale.

fonte Giuseppe Moscato – SiciliaOnPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.