fbpx
Cronaca

Favara, omicidio Contrino: presentato ricorso al Riesame

Chiesta la scarcerazione al Tribunale del Riesame del 79enne Vincenzo Galiano, accusato dell’omicidio, avvenuto in contrada Caltafaraci, del 73enne Baldassere Contrino.

Come si ricorderà, il gip del Tribunale di Agrigento aveva convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere. Dopo l’omicidio, i Carabinieri avevano in breve tempo ricostruito il suo passato, sentendo parenti, amici e familiari, appurando che negli ultimi tempi la vittima aveva avuto dei dissapori con in favarese 79enne. A quel punto, è scattata una fulminea perquisizione a casa del sospettato, dove i Carabinieri lo avevano rintracciato mentre era in compagnia di alcuni parenti. Nel bagno dell’abitazione, i militari avevano altresì trovato dei vestiti sporchi di sangue, riconducibili all’uomo, subito sequestrati.

Ora la difesa dell’uomo ha presentato ricorso al Riesame per chiedere la scarcerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.