fbpx
Sport

Final Eight, Fortitudo Agrigento fuori dalla coppa. Ciani: “perso intensità, lucidità e attenzione”

coppaitalia-fortitudoIl coach della Fortitudo Moncada Agrigento, Franco Ciani (in foto), analizza la sconfitta nei quarti di finale della Turkish Airlines Cup contro la Segafredo Virtus Bologna.

Una sconfitta pesante dopo due quarti e mezzo interpretati nel modo giusto, contro un avversario di grande spessore. Una gara che il coach biancazzurro commenta così: “Dopo 25’ più che discreti abbiamo perso completamente intensità, lucidità e attenzione. Abbiamo ripreso a tirare con troppa fretta, soffrire troppo i contatti contro una squadra che vive di questo… Una fotografia della nostra stagione. Abbiamo fatto due quarti buoni per le nostre attuali condizioni e il valore dell’altra squadra, anche per come abbiamo applicato alcune idee che avevamo preparato nei due giorni che abbiamo avuto a disposizione per lavorare dopo una gara molto intensa come quella con Treviglio. Purtroppo nel momento di difficoltà ci disuniamo e cerchiamo di risolvere la partita attraverso giocate individuali anziché muovere la palla, questo è un problema che ci portiamo dall’inizio della stagione e non siamo riusciti completamente a estirpare. Poi, una volta sotto di 20, probabilmente è successo qualcosa che è umanamente comprensibile ma professionalmente sbagliato, ovvero dare la gara per persa e ci siamo lasciati andare, incassando un passivo molto pesante anziché riprendere comunque il filo del gioco, che sarebbe stato utile anche per il futuro“.

Fonte fortitudoagrigento.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.