fbpx
Politica

Finanziamenti del bando “Sport e periferie”: ci sono anche 5 comuni agrigentini

Sono 5 le cittadine agrigentine che hanno ottenuto il finanziamento previsto dal bando “Sport e periferie” 2020. Favara, Canicattì, Naro, Palma di Montechiaro e Villafranca Sicula potranno infatti riqualificare un’area sportiva del proprio territorio, grazie al bando indetto dal Dipartimento dello Sport. Ad annunciarlo è il deputato del Movimento 5 Stelle, Rosalba Cimino. Eccetto Villafranca Sicula (che otterrà 225mila euro), gli altri paesi della provincia di Agrigento, vincitori del bando, otterranno 700mila euro: «Passo dopo passo abbiamo seguito l’esito del bando, sollecitando il ministero affinché andasse a buon fine. Per noi è importante restituire alla comunità impianti sportivi per le attività motorie dei nostri giovani». La deputata del Movimento 5 Stelle, componente della Commissione Cultura punta l’attenzione sull’importanza dello sport: «Lo sport, soprattutto nelle periferie siciliane e italiane in generale, non significa soltanto attività motoria ma socializzazione, integrazione e spirito di comunità, quindi questo bando ha una duplice finalità: garantire ai ragazzi la possibilità di fare sport e dall’altro far rinascere le cittadine periferiche».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.