fbpx
Regioni ed Enti Locali

Firetto sul piano Ferragosto: “evitare il disastro sul litorale sanleonino”

firetto comune1Stiamo cercando di prevenire il “disastro” che ogni anno si determina sul litorale sanleonino e che negli ultimi anni ha avuto un’escalation devastante.

La mattina di Ferragosto ci si risveglia con una coltre di immondizia di ogni genere con annessi bivacchi e tendopoli che non rendono igienicamente fruibili le spiagge e impediscono, tra l’altro, l’ingresso del pulispiaggia per le ordinarie attività di pulizia. Abbiamo quindi previsto la chiusura dalle 9 del mattino la chiusura, il giorno 14 agosto, di tutto il viale delle Dune per cui gli spostamenti potranno avvenire solamente con l’utilizzo dei mezzi pubblici, due navette più una a supporto. Il Comune sta schierando su strada tutta la dotazione organica dei Vigili Urbani. Sono state mobilitate per esigenze di sicurezza tre ambulanze (dislocate in piazzale Aster, viale delle Dune e Porticciolo), un’Unità cinofila per il salvataggio in mare, Idroambulanza, un presidio medico avanzato, un’autobotte comunale per supporto antiincendio posizionata al lido PS, due automezzi fuoristrada, venti volontari della Protezione Civile e 30 volontari delle Associazioni che saranno muniti di cappellino e maglietta identificativi“.

Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto (in foto) sul Piano predisposto per fronteggiare l’emergenza Ferragosto sul litorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.