fbpx
Regioni ed Enti Locali

Fondazione Teatro Pirandello, il SAGI chiede di procedere con selezione pubblica per la nomina dell’addetto stampa

Il Sindacato SAGI esprime le sue critiche e perplessità in ordine alla scelta effettuata nel giugno scorso dagli organismi scaduti della Fondazione Teatro Pirandello di prorogare sino alla fine dell’anno l’incarico di addetto stampa. “Una scelta opinabile questa, secondo il sindacato dei giornalisti, che auspica adesso, considerato che la Fondazione riceve contributi dal Comune, dal Ministero e dalla Regione siciliana una selezione pubblica per l’incarico relativo alla comunicazione dell’Ente. Il bando, sempre per il SAGI, dovrà tenere conto di alcuni requisiti che privilegiano soprattutto i giornalisti disoccupati e inoccupati, e comunque, il sindacato si dichiara disponibile sin da subito a dare ai futuri vertici della Fondazione il proprio contributo fattivo per la formulazione del bando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.