fbpx
Sport

Fortitudo Agrigento vs Remer Treviglio: al PalaMoncada per tornare a vincere

fortitudo11Torna al PalaMoncada la Fortitudo Agrigento dopo due trasferte che sembrano avere “ridimensionato” i sogni di un roster che necessita di ritrovare la continuità di qualche mese addietro.I “giganti” di Agrigento oggi si troveranno ad affrontare la Remer Treviglio, squadra tutt’altro che “facile” soprattutto per la grande intensità di gioco mostrata dai ragazzi di coach Adriano Vertemati. All’andata fu una grande Treviglio a sconfiggere Agrigento (57-81 ndr).

Un vero “big match” dove la Fortitudo non può sbagliare soprattutto in vista dei playoff. Partite che da ora “pesano”, e non poco, per uno sprint finale intervallato dalla parentesi delle Final Eight di Coppa Italia.

Vincere vorrà dire “acciuffare” in classifica proprio i lombardi, ma soprattutto cercare di ritrovare la serenità necessaria ad affrontare i prossimi impegni.

Coach Vertemati analizza così l’incontro di oggi: “Per la prima volta in questa stagione abbiamo avuto problemi ad allenarci al completo, dovendo fronteggiare più di qualche acciacco. Ciò nonostante il lavoro è stato proficuo e contiamo di arrivare a domenica nella migliore condizione possibile per competere. Agrigento è la seconda miglior squadra del girone per rendimento tra le mura amiche e questo dato, unito alla lunghezza e qualità del loro roster, è sufficiente per fotografare la difficoltà del match. Hanno un sistema di gioco piuttosto vario dove ognuno porta il suo contributo ed un giocatore come Buford in grado di togliere spesso le castagne dal fuoco. Il nostro approccio difensivo dovrà essere di altissimo livello mentre in attacco dovremo proseguire nel coniugare il ritmo al massimo coinvolgimento di tutti i giocatori. Come sempre ci crediamo ed anche le ultime due sconfitte in volata ci confermano che il nostro è un gruppo solido capace di giocare alla pari con tutti“. Treviglio dovrà fare a meno di Andrea Mezzanotte, mentre sembra essere recuperato Nicholas Dessì.

Per coach Ciani: “Nel girone di ritorno sembra che le partite valgano sempre due punti, in realtà ogni gara pesa molto di più. Quest’anno, per via del sostanziale equilibrio che regna nel nostro girone, questo è ancora più vero. L’idea è quella di trovare sempre un modo di proporre il giusto approccio e tornare a essere quelli di due mesi fa, perché quello che ci fa più rabbia è l’aver dimostrato cose molto importanti per un determinato periodo, cose che sembrano essere state cancellate dal famoso tiro di Ferguson a oggi. Dovremo affrontare tutte le partite che restano con un atteggiamento che non può essere quello delle nostre ultime due partite“.

Roster al completo per la Fortitudo Moncada Agrigento. Palla a due alle ore 18 al PalaMoncada di Porto Empedocle, con diretta streaming sul canale della LNP Tv Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.