fbpx
Regioni ed Enti Locali

Forza Italia al Comune di Agrigento: si dimette Giovanni Civiltà, subentra Gramaglia

Il consigliere comunale di Forza Italia di Agrigento, Giovanni Civiltà, con una nota protocollata presso gli Uffici della Presidenza del Consiglio comunale di Agrigento, ha comunicato le dimissioni dal ruolo di capogruppo e consigliere del partito azzurro.

“Al gruppo consiliare di Forza Italia – scrive Giovanni Civiltà – che mi ha sostenuto sin dall’insediamento della consiliatura, nel tracciare una linea d’aula sempre improntata alla difesa degli interessi dei cittadini, rivolgo la mia più profonda e sincera riconoscenza per la fiducia riposta in me. Il ruolo di capogruppo e consigliere ha sempre rivestito un’importanza strategica all’interno delle Assemblee elettive deputate a rappresentare chi non ha la forza per affermare i principi di libertà e giustizia. E’ stato un ruolo di grande responsabilità che mi ha dato la possibilità di rappresentare in un momento difficile per la politica agrigentina il gruppo di Forza Italia all’interno delle Istituzioni cittadine. Sento il dovere di ringraziare fortemente il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè, il commissario provinciale onorevole Vincenzo Giambrone e l’onorevole Riccardo Gallo, persona alla quale mi lega un profondo sentimento di stima ed amicizia, perché più di tutti ha creduto nella mia persona e nel mio operato volto a cambiare l’aspetto della città dei Templi per cui da sempre mi sono speso e battuto. Continuerò il mio impegno sul territorio, accanto ai più deboli, perché il partito dell’onorevole Silvio Berlusconi in provincia di Agrigento possa rilanciare il suo ambizioso progetto, serio e credibile, di forza di governo” – conclude il consigliere Giovanni Civiltà.

Al posto di Giovanni Civiltà subentra, pertanto, il primo dei non eletti nella lista di Forza Italia alle elezioni Amministrative del 2015, Simone Gramaglia, già consigliere comunale azzurro nella precedente legislatura.

Il ruolo di capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento è assunto dal consigliere William Giacalone.

Il gruppo di Forza Italia al Comune di Agrigento risulta oggi così composto: William Giacalone, capogruppo, Calogero Alonge, Simone Gramaglia e Pasquale Spataro.

Gli stessi esprimono “gratitudine e riconoscimento nei confronti del collega dimissionario Giovanni Civiltà per il lavoro svolto, da sempre distintosi per l’impegno e la professionalità a servizio della collettività nonchè per la sua alta caratura politica dimostrata che ci auguriamo lo porti a ricoprire ruoli di alto prestigio che lo stesso merita”.

La responsabile Giovani di Forza Italia, Lilly Di Nolfo, in rappresentanza del Giovanile agrigentino, rivolge un ringraziamento all’impegno profuso dal consigliere capogruppo di Forza Italia al Comune di Agrigento, Giovanni Civiltà, dimessosi oggi. Di Nolfo aggiunge: “L’amico Giovanni ha brillato nel corso degli anni per l’attenzione dimostrata verso tutte le istanze più incombenti in città, e per il contatto costante e proficuo mantenuto con il Giovanile di Forza Italia. Grazie – aggiunge Di Nolfo – ai coordinatori regionale, vice regionale e provinciale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè, Riccardo Gallo e Vincenzo Giambrone, per la guida responsabile e assennata del partito, e un augurio di ottimo lavoro all’amico Simone Gramaglia, che subentra a Civiltà, ed a William Giacalone, quale capogruppo, confidando con sicurezza nell’esito positivo delle loro attività politiche e amministrative”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.