fbpx
Cronaca

Foto ricatto a luci rosse nell’agrigentino: condannata in Cassazione una 29enne

leggeConfermata dalla Corte di Cassazione la sentenza che condanna una giovane romena, alla pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione.

Come si ricorderà, la romena di 29 anni, con la complicità del marito, avrebbe attratto nella sua abitazione un anziano. Fotografato in un momento di intimità con la giovane, la coppia di rumeni avrebbe poi chiesto 200 euro all’anziano pena la visione degli scatti alla moglie.

Per tale ragione la Mariorara è stata condannata con l’accusa di estorsione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.