fbpx
Regioni ed Enti Locali

FP CGIL Agrigento: “Quando il lavoro pubblico è apprezzato dall’estero”

alfonso buscemiEsprime soddisfazione il Segretario Generale della Funzione Pubblica di Agrigento della CGIL, Alfonso Buscemi (in foto), per l’esito delle giornate di informazione previdenziale italo-tedesche svolte presso la Sede provinciale INPS di piazzale Rosselli in Agrigento.

Il lavoro pubblico – dichiara il rappresentante sindacale – spesso bistrattato in Italia, viene apprezzato dai funzionari tedeschi a dimostrazione di come esiste personale nel pubblico impiego che con grandi sacrifici e senso di abnegazione continua a garantire servizi pubblici di qualità, nonostante la scarsa attenzione e, nessun investimento, del Governo Nazionale, insensibile alle esigenze dei lavoratori che da sei anni hanno il contratto di lavoro bloccato con dotazioni organiche che presentano pesanti vuoti dovute al blocco delle assunzioni da troppo tempo“.

Le giornate di informazione previdenziale hanno avuto lo scopo di avvicinare gli istituti previdenziali esteri ai cittadini per fornire, anche prima del raggiungimento dell’età pensionabile informazioni sui requisiti richiesti e sugli investimenti assicurativi all’estero. In questo modo, i lavoratori emigranti rimpatriati in Italia hanno potuto ricevere informazioni sulla loro posizione contributiva estera direttamente dai rappresentanti dell’Ente Pensionistico Tedesco.

Durante gli incontri, sono stati presenti due funzionari tedeschi, i quali, rientrati in Germania hanno scritto al Direttore dell’Istituto di Previdenza Nazionale Sociale Dottor Gerlando Piro per apprezzare la collaborazione: “Vorremmo ringraziare tutti i colleghi di Agrigento – scrivono i funzionari tedeschi – per l’organizzazione di queste giornate, per la loro cordialità ed ospitalità. Mai visto un’organizzazione così perfetta. Era molto efficace – concludono – la consultazione in tandem sullo stesso tavolo, sia per gli utenti sia per noi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.