fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Furti d’acqua e allacci abusivi ad un bacino idrico di acque piovane nell’agrigentino: 7 persone denunciate

carabinieriNella giornata di ieri, a conclusione di attività d’indagine, i Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento 7 persone resesi responsabili del reato di furto aggravato di acqua.

In particolare i Militari dell’Arma accertavano che i predetti 7 soggetti di Ravanusa avevano sottratto fraudolentemente un’ingente quantità di acqua da un bacino idrico di raccolta delle acque meteoriche per irrigazione dei capi agricoli, sito in contrada “Bifara”, in gestione all’Istituto regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive, al fine di irrigare i terreni di loro proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.