fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

“Furto” d’acqua nell’agrigentino: indagano i Carabinieri

siciliacque logoAllacci abusivi scoperti nelle campagne di “Falconara” nell’agrigentino dai tecnici di “Siciliacque” che hanno sporto denuncia ai Carabinieri di Licata.

Secondo la stima, il “furto” di acqua è stato quantificato in circa 100 litri al secondo. A riportare la notizia il quotidiano “La Sicilia”. I militari dell’Arma avrebbero già avviato le indagini per identificare i responsabili degli allacci.

Probabilmente l’acqua “sottratta” sarebbe servita ad irrigare i campi delle vicine campagne. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.