fbpx
Apertura Cronaca

Furto di rame nell’agrigentino: sale l’allarme

Ancora un furto di “oro rosso” a Grotte, dove malviventi sono riusciti a prelevare circa 200 metri di cavi in rame della telefonia in via Sandro Pertini.

A denunciare l’accaduto alcuni operatori della compagnia telefonica che si sono rivolti ai militari dell’Arma dei Carabinieri della locale stazione.

Si tratta dell’ennesimo caso registrato nelle ultime settimane; malviventi che hanno preso di mira la zona compresa fra Racalmuto e Grotte. Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.