fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Gabriele Chiaramonti non ce l’ha fatta, morto dopo l’incidente stradale di venti giorni fa

g.chiaramontiNon ce l’ha fatta Gabriele Chiaramonti, il giovane agrigentino ricoverato all’Ospedale “Villa Sofia” di Palermo dopo il tragico incidente stradale  avvenuto a Porto Palo, nei pressi di Menfi lo scorso 30 agosto.

Le condizioni del 36enne erano apparse subito disperate, nonostante i vani tentativi dei medici di rianimarlo. Il suo stato di salute, dopo l’incidente, era apparso subito grave e dopo l’operazione al cervello, e il coma cerebrale in cui versava, non c’è stato nulla da fare.

Il miracolo atteso non c’è stato e una vita è stata spezzata da un incidente sul quale anche gli investigatori stanno cercando di capire l’esatta dinamica.

Sono stati giorni di attesa e speranza per una città che ha voluto mostrare vicinanza e affetto al giovane Gabriele. Conosciuto e apprezzato ad Agrigento, Gabriele era noto per essere un ragazzo solare e pieno di vita. Anche numerosi locali della “movida” agrigentina avevano in questi giorni voluto essere vicini a Gabriele, annullando tutte le manifestazioni musicali organizzate. Un segno di rispetto a testimonianza di un affetto che molti hanno voluto manifestare al giovane.

Vogliamo ricordare Gabriele con questa foto, con il sorriso che contraddistingueva la sua persona. Ciao Gabriele!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.