fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Giro di prostituzione fra Licata e Reggio Calabria: emesse quattro condanne

Sono quattro le condanne emesse dal Tribunale di Agrigento nell’ambito dell’inchiesta denominata “Semiramide” su un presunto giro di prostituzione di giovani donne di origini romene fra Reggio Calabria e Licata.

I reati ipotizzati erano quelli di associazione a delinquere, induzione e sfruttamento della prostituzione. Come si ricorderà, l’operazione fu condotta nel 2011 dai militari dell’Arma dei Carabinieri di Reggio Calabria.

Le condanne emesse dai giudici del Tribunale di Agrigento vanno da 4 anni a 3 anni e sei mesi di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.