fbpx
Regioni ed Enti Locali

Giubileo di Sant’Angelo, a Licata atteso l’arrivo di 10 mila pellegrini

Un evento straordinario caratterizzerà Licata: il Giubileo di Sant’Angelo, che ricorda gli 800 anni del martirio del Frate Carmelitano, patrono della città.

Per l’occasione la Provincia Italiana dell’Ordine Carmelitano sta organizzando una serie di iniziative, religiose e culturali, che richiameranno a Licata (secondo una prima stima) almeno 10.000 pellegrini da tutto il mondo. Avrà luogo, tra l’altro, l’importantissima ricognizione delle reliquie di Sant’Angelo, che si ripete dopo 400 anni. L’ultima volta era infatti avvenuta nel 1623.
L’Ordine Carmelitano, per organizzare gli eventi, sta lavorando insieme alla Curia Arcivescovile di Agrigento, al Terz’Ordine Carmelitano, ai Comuni di Licata e Sant’Angelo Muxaro, alla Forania di Licata.
L’Ordine Carmelitano ci ha chiesto di collaborare all’organizzazione e noi, sulla scorta dell’esperienza acquisita in quasi due anni di attività, abbiamo dato ampia disponibilità. Domenica scorsa abbiamo incontrato la postulatrice Giovanna Brixi, che è a capo dell’organizzazione del Giubileo, ed abbiamo concordato una serie di azioni da porre in essere in tempi brevi.
Dai colloqui è emerso che sarebbe auspicabile invogliare il flusso di turisti individuali (non organizzati in grandi gruppi), a prenotare direttamente le strutture ricettive, e per questo nella pagina web dell’evento sarà inserito un elenco di strutture con contatti o link ai siti, proponendo ai potenziali turisti uno sconto del 15% sulle tariffe esposte sul web. Abbiamo già contattato tutte le strutture presenti a Licata, proponendo un’apposita convenzione per l’intera durata dell’anno Giubilare.
Visto che il 5 maggio è vicino, e molti pellegrini già chiedono informazioni per prenotare il loro soggiorno a Licata, chiediamo ai titolari delle strutture ricettive di rispondere alla nostra mail entro domenica prossima, 16 febbraio.
Riteniamo che il Giubileo di Sant’Angelo rappresenti, oltre ad un importante momento di devozione, una straordinaria opportunità per lo sviluppo turistico di Licata. Un’occasione da non perdere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.