fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Giuseppe Arnone arrestato per estorsione: domani l’interrogatorio

giuseppe arnoneSi dovrebbe svolgere domani mattina l’interrogatorio, dinnanzi il Gip del Tribunale di Agrigento, dell’avvocato Giuseppe Arnone (in foto), arrestato ieri con l’accusa di una presunta estorsione nei confronti di una avvocatessa agrigentina per una pregressa vicenda che vedrebbe quest’ultima imputata per irregolarità nei confronti di alcuni suoi clienti, successivamente assistiti proprio dall’avvocato Arnone.

Arnone, assistito dagli avvocati Arnaldo Faro e Carmelita Danile, sarà chiamato davanti al Gip a chiarire alcuni aspetti che lo hanno portato al centro di questa contorta vicenda.

Per la difesa, gli assegni (per complessivi 14 mila euro ndr) che Arnone avrebbe preso dall’avvocatessa in questione sarebbero frutto di un accordo sottoscritto fra le parti per conto di alcuni clienti. Una transazione che avrebbe previsto che l’avvocato Arnone non si sarebbe costituito nè parte civile, nè a tutela di altri parti offese.

Per l’accusa invece si sarebbe trattata di una estorsione con la richiesta della somma di denaro per “non alzare clamore mediatico su una pregressa vicenda giudiziaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.