fbpx
Regioni ed Enti Locali

Gradimento “primi cittadini”: il Sindaco Firetto quinto in Sicilia

E’ il Sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente dell’Anci, con una percentuale del 69,4%, in vetta al podio del “Governance poll dei sindaci 2020”, un’indagine sul livello di gradimento dei sindaci di 105 città capoluogo di provincia realizzata per “Il Sole 24 Ore”.

Al secondo posto il siciliano Cateno De Luca, Sindaco di Messina, mentre al terzo posto Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, ex aequo con Marco Bucci primo cittadino a Genova.

Agli ultimi posti in classifica si trovano il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e Virginia Raggi, prima cittadina di Roma, appaiati con un solo decimale di scarto (38,1% contro 38,2%). In coda al fanalino anche Salvo Pogliese Sindaco a Catania, Giuseppe Falcomatà a Reggio Calabria, Rinaldo Melucci a Taranto e Luigi De Magistris a Napoli. Al 97° posto anche Chaira Appendino, Sindaco di Torino.

Tra le grandi città, in lieve crescita i sindaci di Firenze Dario Nardella (34° posto) e di Milano Giuseppe Sala (52°).

Al 77esimo posto della classifica si trova Roberto Dipiazza (Trieste), a seguire Davide Galimberti (Varese), Calogero Firetto (Agrigento) a pari merito con Maurizio A. Di Pietro (Enna), Matteo Biffoni (Prato), Edoardo Gaffeo (Rovigo), Luigi De Mossi (Siena). All’84esimo ci sta Federico Sboarina (Verona), seguito da Alessandro Tambellini (Lucca) a pari merito con Federico Pizzarotti (Parma) e Mario Guarente (Potenza).

Il primo cittadino della città dei Templi è quinto in Sicilia con il 50%, prima di lui nell’isola i sindaci di Messina, Trapani, Ragusa e Siracusa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.