fbpx
Cultura

Grotte assegna la cittadinanza onoraria a Matteo Collura

comune di grotteIl Consiglio comunale ha conferito la cittadinanza onoraria allo scrittore giornalista Matteo Collura, figlio del grottese Bartolomeo, perché col suo romanzo “Baltico” ha reso nota l’epopea dei minatori di Grotte facendo assurgere il nostro paese a metafora dei sud del mondo”.

Detto fatto, così il sindaco Paolo Fantauzzo e il presidente del Consiglio comunale Antonio Carlisi hanno conferito la cittadinanza onoraria al giornalista scrittore, biografo di Leonardo Sciascia, di cui è stato intimo amico, e vincitore di diversi premi letterari e giornalistici con il libro incentrato sulla sua vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.