fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Grotte, furto ad un medico: condanna per quattro agrigentini

Condanna a un anno di reclusione per quattro imputati accusati di avere adescato un medico di Grotte con una scusa per poi sottrargli il portafogli.

A finire nei guai quattro persone, tutte agrigentine, che – secondo l’accusa – avrebbero inscenato, nel giugno del 2011, il malessere di una donna poiché in gravidanza, riuscendo a prelevare il portagli con all’interno circa 400 euro.

Il pm aveva chiesto per i quattro soggetti una condanna a tre anni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.