fbpx
Cronaca

Grotte: Padre denuncia il proprio figlio per le percosse subite

 

carabinieriUn trauma cranico, è quanto costato ad un papà l’insano “amore” che il figlio.

Storia di reiterate violenze familiari, dissidi, che si incrostano negli anni, interessi economici che si intrecciano con la frustrazione della disoccupazione ed un odio covato, chissà per quali recondite dinamiche. E’ quanto accaduto a Grotte ad un pensionato in combutta da anni con il figlio 40enne.

Questa volta però l’anziano non ha tollerato più questi soprusi ed ha deciso di denunciare il “sangue del suo sangue” ai Carabinieri che hanno inoltrato il tutto alla Procura della Repubblica. I militari continuano comunque le indagini per ricostruire tutta la faccenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.